Calabria terra mia

Il corto è stato presentato al Festival di Roma. Così lo aveva commentato Jole Santelli: “Un’opera magnifica che ci permetterà di far conoscere la bellezza misteriosa di una regione unica al mondo”

L’eredità di Jole Santelli per la sua terra è finalmente pubblica: “Calabria, terra mia”, il cortometraggio milionario di Gabriele Muccino per risollevare l’immagine della Calabria in Italia e all’estero – con interpreti di peso come Raoul Bova e Rocio Munoz Morales – è stato presentato al Festival di Roma. Il video, di circa 8 minuti, racconta la storia di un uomo (Raoul Bova) che porta la sua compagna a conoscere per la prima volta la Calabria, in un viaggio tra gli angoli più suggestivi della regione.

“Stiamo lavorando senza sosta e con grande passione – aveva commentato Jole Santelli in vista dell’uscita del corto – per cambiare l’immagine della nostra Calabria. Il corto di Gabriele Muccino è un’opera magnifica che ci permetterà di far conoscere, come mai avvenuto prima, la bellezza misteriosa e piena di fascino di una regione unica al mondo”.

Fonte: www.zoom24.it

Oggi parliamo di Bergamotto

Lascia un commento

Navigation
Close

Carrello

Close

Wishlist

Recently Viewed

Close

Great to see you here !

A password will be sent to your email address.

Your personal data will be used to support your experience throughout this website, to manage access to your account, and for other purposes described in our privacy policy.

Already got an account?

Close

Categories